fbpx

I 5 migliori libri sulla crescita personale

In questo articolo troverai 5 libri sulla crescita personale che devi assolutamente leggere, prepara carta e penna per non farteli sfuggire! Prima però capiamo insieme perché ognuno di noi dovrebbe fare letture a tema self-growth.

Perché è importante leggere sulla crescita personale

Se leggere un tempo era privilegio per pochi, ad oggi siamo in molti ad avere gli strumenti adeguati per trasformare la lettura di un libro non solo in necessità educativa ma anche in piacere a tutti gli effetti.

Tra i vari generi letterari esistenti ce ne sono alcuni che, più di altri, abbracciano sia l’aspetto educativo che quello del piacere; di questi uno in particolare ha scalato negli ultimi tempi le vette dei più ricercati tra lettori e lettrici: quello della crescita personale.

 

In una società che si muove sempre più veloce, negli ultimi anni è emersa in molte persone un’esigenza che per troppo tempo era stata scavalcata dai doveri lavorativi e dagli impegni quotidiani: la necessità di prendersi cura di sé.

Sempre di più torniamo ad essere consapevoli di quanto sia importante lavorare su noi stessi per poter avere una vita soddisfacente e felice; per quanto però si tenda pensare al raggiungimento di quella vita felice tanto desiderata come ad una meta, si tratta in realtà di un percorso, con un inizio ma senza una vera fine.

 

Non finiamo mai infatti di crescere ed evolverci come persone, ed è per questo che leggere libri sulla crescita personale può rivelarsi un’ottima abitudine.

Trovare il tempo di leggere come cura di sé: come farlo

Prendersi cura di se stessi è fondamentale per costruire le basi di una vita sana e felice, eppure tendiamo spesso a ritenerlo un aspetto secondario delle nostre giornate, un qualcosa da fare nei ritagli di tempo tra un dovere e un impegno.

Quante volte ti sei ritrovato/a ad osservare la pila di libri sul comodino e pensare “quando avrò tempo li leggerò”?

Il tempo esiste ed è una questione di mentalità: per trovare il tempo di leggere infatti dobbiamo cambiare assetto mentale.

Vediamo insieme come farlo attraverso tre piccoli grandi passi:

  • Il primo passo è trasformare la narrativa personale del self-care e decidere che prendersi cura di noi stessi non è solo un piacere ma un dovere, allo stesso livello di consegnare quel documento o scrivere quella e-mail di lavoro.
  • Il secondo passo consiste nel concepire la lettura come un atto di cura di sé, un nutrimento necessario tanto quanto i pasti quotidiani; scopriremo allora che il tempo per nutrirci di qualche parola esiste.
  • Il terzo passo prevede il far proprio il seguente mantra: ogni piccolo granello forma la spiaggia. Spesso infatti abbiamo la sensazione di non avere il tempo per fare ciò che ci piace e che sappiamo farci star bene perché pretendiamo troppo da noi stessi e ci diamo obiettivi molto vaghi.

 

Ad esempio, se invece di porci come obiettivo “leggere 20 libri all’anno”, che è troppo generico e mette pressione nel momento in cui di mesi ne son già passati due e non abbiamo ancora letto nulla, decidiamo invece di impegnarci a leggere una pagina al giorno, la possibilità diventerà realtà, ci sentiremo soddisfatti e spronati a mantenere l’abitudine.

Una pagina al giorno può sembrare poco, come un granello in mezzo ad una spiaggia, ma è proprio dall’importanza di ogni singolo granello che nasce la distesa di sabbia su cui camminiamo.

I 5 migliori libri sulla crescita personale

Adesso che abbiamo stabilito l’importanza di nutrire il nostro percorso di crescita personale tramite la lettura e che abbiamo capito come trovare il tempo per farlo, potrebbe però sorgere una domanda:“Da dove iniziare?”.

Vediamolo insieme con una lista dei 5 migliori libri sulla crescita personale.

1. Il Potere di adesso

Il potere di adesso”di Eckhart Tolle. Probabilmente uno dei più conosciuti, ma non poteva mancare nella lista. Una lettura che ci riporta al qui, al presente, in un adesso in cui i problemi non esistono più nel modo in cui pensavamo, perché siamo perfetti ed integri, qui ed ora.

2. I quattro accordi

I 4 accordi di Don Miguel Ruiz. Quattro insegnamenti di vita trasmessi da uno dei portavoce della saggezza del popolo Tolteco. Un libro che offre spunti rivoluzionari, da portarsi dietro ogni giorno per decostruire le credenze limitanti con le quali conviviamo senza rendercene conto.

3. Le vostre zone erronee

Le vostre zone erronee di Wayne W. Dyer. Un manuale per lasciarsi indietro inutili pensieri e conquistare la propria indipendenza di giudizio e di comportamento.

4. Kintsukuroi - L'Arte Giapponese di curare le ferite dell'anima

Kintsukuroi – L’Arte Giapponese di curare le ferite dell’anima” di Tomás Navarro. L’antica arte giapponese di riparare le ceramiche frantumate risponde all’idea che un vaso riparato mostri tanto la fragilità quanto la vera bellezza. Questo libro fornisce tutti gli strumenti per diventare maestri nella cura delle nostre ferite e tornare a risplendere di luce nuova.

5. La via dell'artista

La via dell’artista di Julia Cameron. Un libro per tutti, per chi si ritiene creativo e chi no, chi non ha sogni artistici e chi invece ne ha. Un vero e proprio percorso che, tramite riflessioni ed esercizi pratici, porta a ritrovare la propria bussola interna e riportare creatività nella propria vita. Perché l’espressione artistica è la naturale direzione della vita di ognuno. Un libro che ti riporta ad una vita a colori.

Non ti resta che scegliere quello che più ti risuona e iniziare a fare spazio per il tuo nuovo migliore amico da comodino.

Ti aspetto su Instagram, fammi per sapere da quale di questi libri partirai o se ne hai altri da aggiungere alla lista !

 

Se ti é piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!

Ti potrebbe interessare...

Iscriviti alla Newsletter 🙂

Seguimi su Instagram

¿Qué más pues? 🇨🇴

Por fin, otro de mis sueños que hago realidad ✨️
Y tengo un par de canciones más en la recámara 😜😜

Stay tuned🫶🏼

*****

#eatravelove #myfriendin #medellincolombia💛💙❤️ #viajarsolaengrupo #viajaresvivirdosveces #itsmylife #colombiatravel #bloggerlife
92 4
OT: Exactamente ¿es esto que pensáis cuando me decís que que bien vivo? 🤣

Pues ojalá tuviera la varita mágica para terminar con todo el trabajo que tengo en el día a día 🫠✨️

Si a tí también por lo menos una vez en la vida te han dicho "que bien vives" o "de mayor quiero ser tú" (basándose en lo que compartes en tus stories), comenta con un ❤️

No estás sol@ 🫶🏼🤣

*******

#eatravelove #offtopic #mividaloca #contentcreators #lifestyle #mujeresemprendedoras
114 17

Ultimi articoli